10 Cose da fare e vedere ad Amsterdam

10 Cose da fare e vedere ad Amsterdam

La città dei canali, delle biciclette, del divertimento e del proibito. Capitale dei Paesi Bassi è una delle città più affascinanti del mondo, un piccolo paradiso tanto apprezzate dai turisti. Scopriamo insieme 10 cose da fare e vedere ad Amsterdam.

rijks1.Rijksmuseum
Il Rijksmuseum è uno dei simboli di Amsterdam. Impossibile non ammirarlo se si visita la grande capitale olandese. Ti colpirà sin da subito, con il suo stile rinascimentale e il caratteristico sottopassaggio che conduce a Museumplein, la grande e verdeggiante piazza dei musei. Al suo interno ospita la più ricca collezione di dipinti del cosidetto “Secolo D’Oro” con oltre 800 opere d’arte.

piazza dam2.Piazza Dam
Tutti conoscono Piazza Dam, o semplicemente De Dam, il cuore vibrante di Amsterdam a pochi passi dalla stazione centrale, nella Nieuwe Zijde. Tra monumenti, vie dello shopping e artisti di strada, De Dam è la più frequentata e conosciuta piazza di Amsterdam. Oggi presenta ancora alcuni dei più importanti monumenti della città. Tra questi c’è il Palazzo Reale, conosciuto anche come il Municipio, la Chiesa Nuova (Nieuwe Kerk), risalente al 1380 e ambientazione di cerimonie ufficiali dell’aristocrazia olandese del tempo, il Nationaal Museum, una torre di 22 metri d’altezza e il museo delle cere di Madame Tussauds.

10 Cose da fare e vedere ad Amsterdam3.Tour dei canali
Amsterdam viene definita anche la Venezia del nord per i suoi canali che sono infatti la parte più caratteristica di Amsterdam, un intreccio di vie fluviali artificiali che regolano il flusso dell’acqua, evitando che la città venga sommersa dal mare. Dichiarati dal 2010 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, i canali olandesi di Amsterdam sono uno spettacolo sempre suggestivo, creando un’atmosfera unica e inconfondibile, che ha reso famosa la capitale dell’Olanda nel mondo. Tra i canali più importanti ci sono Keizersgracht, Herengracht, Prinsengracht e Singel. È nella cintura dei canali di Amsterdam che si trovano molte delle principali attrazioni cittadine, senza dimenticare, ovviamente, che il tour in motonave dei canali è esso stesso un’attrazione assai gradita dai turisti.

4.Van Gogh Museum
Il Museo Van Gogh è il più importante centro culturale di Amsterdam, situato nel quartiere Museumkwartier, nelle vicinanze dello Stedelijk Museum e del Rijksmuseum. La struttura ospita la più grande collezione al mondo di Van Gogh, con più di 200 quadri e centinaia di bozze e disegni, disposti in ordine cronologico all’interno dei tre piani del museo, per offrire un percorso che mostra la vita artistica del maestro olandese.

10 Cose da fare e vedere ad Amsterdam5.Red light district
Ha la reputazione di essere il posto più trasgressivo di Amsterdam, ma ha molto altro da offrire. Qui il mestiere più antico del mondo è legale ma il Quartiere a luci rosse è anche un posto vibrante e storico, da esplorare e conoscere. Amsterdamers, studenti e hipster, coppie e gruppi di amici affollano ogni giorno quest’area famosa per le sue vetrine illuminate da luci rosse al neon e non solo.Nelle stradine tagliate dai canali si succedono le vetrine in rosso dove belle ragazze posano in attesa dei clienti. Inoltre la zona raccoglie alcuni tra i coffee shop più noti di Amsterdam tra cui: Greenhouse Effect, Baba Smartshop e The Bulldog. Non potevano ovviamente mancare anche i musei a tema erotico, inoltre nelle vicinanze si trovano negozietti interessanti ed eccentrici: abbigliamento, dischi, souvenir, panetterie, un supermercato orientale, librerie, tattoo e vintage store.
vondelpark6.Vondelpark
Il Vondelpark è un famoso parco del centro di Amsterdam, polmone verde della città. Situato nel quartiere di Amsterdam Zuid a ovest della piazza Leidesplein e del distretto di Museumplein, la struttura sorge su circa 50 ettari di terreno, ha una forma rettangolare ed è ispirata seguendo lo stile inglese; è un luogo incantato per concedersi qualche minuto di relax nello splendore della natura, sfuggendo alla frenesia cittadina.  Il parco ospita un teatro all’aperto, l’Openluchttheater, diverse aree giochi per bambini, di cui la più grande è il Groot Melkhuis, diverse strutture, sculture e installazioni di opere d’arte contemporanee. Inoltre, nel delizioso padiglione all’inglese vengono eseguiti spesso concerti di musica classica e jazz. 

7.Leidseplein
La cornice offerta dalle numerose discoteche, locali di musica jazz, coffee shop e pub fa di questa zona della città il vero simbolo della vita notturna di Amsterdam! Può essere considerata un buon punto di partenza per avere una panoramica generale sulle opportunità offerte dalla città. D’estate Leidseplein diventa teatro delle performance di artisti di strada che con i loro spettacoli coinvolgenti catturano l’attenzione dei turisti seduti per un drink. D’inverno, invece, si trasforma nel posto per eccellenza dove pattinare sul ghiaccio grazie all’allestimento di un’enorme pista. Negozi di abbigliamento e di souvenir, catene internazionali e negozietti di moda locali attirano visitatori e amanti dello shopping a tutte le ore, in tutte le stagioni.

8.A’DAM Toren – Over the edge
È un edificio alto 22 piani, è famoso in tutta la città, per la sua forma innovativa e, soprattutto, per la sua esclusiva terrazza. All’ultimo piano della è collocata l’A’DAM Lookout, piattaforma panoramica dalla quale godere di una vista unica su tutta la città: il centro storico di Amsterdam, i canali, gli inconfondibili monumenti… Di per sé, già un must. Reso ancor più eccezionale dall’installazione delle altalene panoramiche di Amsterdam “Over The Edge”: sono le più alte d’Europa e vi faranno vivere questa esperienza unica. Potrai dondolare a 100 metri di altezza, con tutta Amsterdam sullo sfondo, godendosi una vista spettacolare e divertendosi come bambini.

moco museum9.Moco Museum
Se siete amanti dell’arte modena e contemporanea non potete certo perdervi uno dei musei più interessanti del panorama culturale della città, il MOCO, Museo di arte Moderna e Contemporanea di Amsterdam. Il museo si trova nella suggestiva cornice di Museumplein. Un altro buon motivo per visitare il museo è che parte del ricavato verrà devoluto in beneficienza a favore di associazioni e progetti.

10 Cose da fare e vedere ad Amsterdam10.Mercato dei fiori
Proprio su uno dei maggiori canali di Amsterdam, il Singel (tra Muntplein e Koningsplein) c’è l’appuntamento imperdibile con il Bloemenmarkt, il grande mercato dei fiori! Qui si trovano ogni sorta di fiore o bulbo, anche delle preziosissime rarità specialmente e nel periodo natalizio, il mercato dei fiori vende alberi di Natale di ogni dimensione. La particolarità di questo mercato è che è l’unico mercato dei fiorigalleggiante d’Europa! Si trova infatti su delle chiatte adibite a case galleggianti.

 

0

Torna Sopra

X